venerdì, giugno 05, 2015

Copa America 2015 in diretta esclusiva su Gazzetta Tv (canale 59 DTT) - Elenco partite con orario dirette e repliche

Qualche mese fa, al momento del lancio di Gazzetta Tv, avevo auspicato che il nuovo canale potesse inserirsi nell'acquisizione di alcuni diritti televisivi di buon livello. Pur apprezzando lo stile e la qualità dei commenti dela canale, sottolineai come "non di sole chiacchiere può vivere un canale sportivo". Occorrevano degli eventi da trasmettere per poter aumentare appeal e riconoscibilità di un canale, altrimenti disperso nella giungla creata dal digitale terrestre.
In data 5 giugno Gazzetta Tv (canale 59 dtt) ha annunciato di aver acquisito in esclusiva i diritti della Copa America di calcio 2015. L'evento calcistico a livello di nazionali più prestigioso e importante dell'anno si disputerà in Cile dall'11 giugno al 4 luglio. Un bel colpo, che fa fare un salto di qualità al palinsesto del canale Gazzetta. Complimenti.




Ecco un estratto del comunicato ufficiale di Rcs:
Tutte le partite verranno trasmesse in diretta (e poi anche in replica), con definizione superiore, e saranno  accompagnate da rubriche e approfondimenti durante la giornata e da spazi dedicati nelle news dove si potranno anche rivedere  i gol più belli della manifestazione. Il  tutto sempre accompagnato dai commenti dei giornalisti de La Gazzetta dello Sport.
Francesco Carione, direttore sistema La Gazzetta dello Sport, commenta così l’acquisizione: “Gazzetta Tv cresce e diventa centrale nell’informazione sportiva anche per quanto riguarda gli eventi live. L’acquisizione testimonia la volontà di investire e l’importanza che Gazzetta Tv riveste all’interno del sistema multimediale della Gazzetta dello Sport; la diretta completamente gratuita di un torneo così importante è una grande chance per attrarre nuovi telespettatori e clienti pubblicitari.”

“Per un mese La Gazzetta dello Sport diventa la casa del calcio più bello del mondo e dei campioni più ammirati. È la prima volta che un sistema multimediale completo – quotidiano, canale televisivo, sito e settimanale – può lavorare in esclusiva su un evento così importante. Una grande sinergia per offrire a tutti gli affezionati amici della Gazzetta un’esperienza indimenticabile di sport e di spettacolo” ha detto il direttore de La Gazzetta dello Sport Andrea Monti.

COPA AMERICA 2015 - La Copa América-Cile 2015 sarà la 44° edizione del massimo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla CONMEBOL. Si svolgerà in Cile tra l’11 giugno 2015 e il 4 luglio 2015 e sarà la settima volta che questo paese ospiterà il torneo.
Le 12 squadre partecipanti sono state così divise: 

GRUPPO A: CILE - MESSICO - ECUADOR -BOLIVIA 
GRUPPO B: ARGENTINA - URUGUAY - PARAGUAY - GIAMAICA 
GRUPPO C: BRASILE - COLOMBIA - PERU' - VENEZUELA

Vidal e Sanchez per il Cile; Chicharito Hernandez per il Messico; Messi, Lavezzi, Higuain, Aguero, Tevez per l’Argentina; Cavani e Hernandez per l’Uruguay; Thiago Silva, Oscar, Neymar per il Brasile; Zapata, James Rodriguez, Cuadrado, Falcao, Muriel per la Colombia sono alcuni dei campioni che si potranno ammirare giocare durante le varie partite con la maglia della propria nazionale.
Il primo appuntamento sarà nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 giugno alle ore 1.30 con Cile-Ecuador su GazzettaTv, canale 59 del digitale terrestre.



PALINSESTO COPA AMERICA SU GAZZETTA TV - Ed ecco l'elenco completo di tutte le partite della Copa America 2015 con il palinsesto di Gazzetta Tv (59DTT). Sono inserite dirette e repliche con orario cileno e orario italiano:


COMMENTATORI GAZZETTA TV COPA AMERICA 2015 - Molti i telecronisti di Gazzetta Tv che si alterneranno al commento dei match di Copa America 2015: Franco Dassisti, Alessandro Iori, Francesco Letizia, Nino Morici, Franco Piantanida, Fabio Russo.
Tra i commentatori tecnici scelti da Gazzetta Tv ci saranno il mitico Josè Altafini e Gianni Di Marzio. Si aggiungeranno poi alcune firme del giornale cartaceo (nel match inaugurale tra Cile ed Ecuador, ad esempio, la seconda voce è stata Paolo Condò).