martedì, maggio 19, 2015

Treviso-Valdobbiadene, la cronometro del Giro 2015 - Percorso, altimetria e orari di passaggio

Sabato 23 maggio il Giro d'Italia 2015 vivrà una delle sue tappe decisive. La Crono del Prosecco, Treviso-Valdobbiadene (59,4km), 14esima tappa, è la frazione più importante - e più discussa - della Corsa Rosa 2015. Sarà l'unica crono del Giro ma la sua difficoltà - in termini di lunghezza e suddivisione dello sforzo - peserà in modo sostanziale sulla classifica generale. Probabilmente la crono trevigiana è la tappa più temuta di tutto il Giro 2015. Tutti i favoriti hanno effettuato un soparlluogo sul percorso. 

PERCORSO - La crono del Prosecco si divide sostanzialmente in due parti. I primi 30 km sono pianeggianti, per specialisti, i restanti 30 non presentano particolari difficoltà alitmetriche ma i continui saliscendi, le curve e i cambi di direzione rendono il percorso estremamente tecnico e di difficile interpretazione. Non sarà semplice nemmeno la scelta del mezzo da utilizzare.


Come detto si parte dalla splendida Treviso per salire verso nord lungo la s.s. 13 Pontebbana. Superato il Piave, si arriva a Conegliano. Qui, una volta arrivati a Bagnolo, la crono cambia volto. Si entra infatti nel territorio del Prosecco. Le dolci colline coneglianesi faranno da sfondo alla parte più tecnica della crono. La salita verso il rilevamento cronometrico di San Pietro di Feletto non è durissima, ma dopo 30km di lunghi rapporti non sarà semplice trovare il ritmo giusto. Dopo il rilevamento di Col San Martino i corridori affronteranno la salita di Guia. Qui mancheranno solo 6km all'arrivo di Valdobbiadene (gli ultimi 3 in discesa).























Questa la planimetria della 14esima tappa del Giro 2015:





 



ORARI DI PASSAGGIO (CRONOTABELLA) - La partenza del primo corridore è prevista per le ore 12.15. La maglia rosa, invece, dovrebbe scattare verso le 17.00 (orari da definire in base al numero di corridori al via). I corridori attraversanno i centri abitati di: 
Treviso - Villorba - Visnadello - Spresiano - Ponte della Priula - Susegana - Parè - Conegliano - Bagnolo - Rua di Feletto - San Pietro di Feletto - Refrontolo - Pieve di Soligo - Col San Martino - Santo Stefano - San Pietro Barbozza - Valdobbiadene.