venerdì, settembre 12, 2014

“All’ultimo stadio” – L’e-book fondamentale per districarsi nel business degli stadi (di Diego Tarì - Tifoso Bilanciato)

Da quanti anni si sente parlare in Italia della "necessità di costruire gli stadi di proprietà"? Cinque, dieci, quindici anni? Sempre troppi comunque, soprattutto se si considera che a oggi, solamente due squadre (Juventus e Sassuolo) giocano nel loro stadio e solo un'altra (Udinese) sta costruendo il proprio.
Tra gli argomenti extra-campo, quello degli stadi è probabilmente il più sentito dai tifosi. I media, Tv in primis, molto spesso contribuiscono a creare ulteriore confusione tra gli appassionati, saltabeccando - in taluni casi con poca competenza - tra "legge sugli stadi", "modello inglese (o tedesco)" e quant'altro. 
In questi giorni è uscito un e-book che approfondisce il tema degli stadi di proprietà. Si intitola "All’ultimo stadio - Il business del calcio: verità, menzogne e numeri" (edizioni Informant) ed è stato scritto da Diego Tarì, fondatore del sito "Tifoso Bilanciato". Si tratta di un testo fondamentale per chi desidera approfondire in modo documentato la questioni stadi. "All'ultimo stadio" offre anche ai non-addetti ai lavori gli strumenti per farsi un'idea su un argomento cruciale per il futuro del calcio italiano.
Il libro permette di rispondere ad alcuni quesiti determinanti. E' proprio necessaria una legge dello Stato per costruire uno stadio? Perché la legge sugli stadi non è ancora stata approvata? C'è il rischio speculazione edilizia dietro alle richieste di molti presidenti di Serie A? Quali sono i modelli da seguire all'estero? Quali sono i benefici a livello di ricavi per un club con stadio di proprietà?
Quello che emerge è che i club italiani, per poter crescere restare competitivi devono diversificare al più presto i loro ricavi, affrancandosi dalla dipendenza dei diritti televisivi. In tal senso, la costruzione o ristrutturazione dello stadio è (avrebbe dovuto essere...) la prima mossa strategica da compiere. 
Il plus finale del libro di Tarì è rappresentato dal modello TBStadia, "che simula benefici e costi derivanti dalla scelta di un club di procedere alla costruzione o alla ristrutturazione di un impianto". Il modello, sulla base di costi, ricavi previsti, investimenti iniziali, ecc., permette di capire quale tipologia di stadio è necessaria per un determinato club. Uno strumento utilissimo per i tifosi, ma anche per gli stessi club...

http://inform-ant.com/it/ebook/allultimo-stadio.-il-business-del-calcio-verita-menzogne-e-numeri

All'ultimo stadio. Il business del calcio: verità, menzogne e numeri
di Diego Tarì

Data Journalism di Gianluca De Martino

ISBN 9788898194278
Anno di pubblicazione Settembre 2014
Prezzo 2,99
Lunghezza 20170 parole
Formato EPUB, MOBI
Lingua IT