venerdì, agosto 29, 2014

Serie A 2014/15 - I programmi di Sky Sport, Mediaset e Rai Sport

Con l'inizio della Serie A 2014/15 tornano anche i programmi di approfondimento in Tv. In controtendenza rispetto ai talk politici, ancora ben presenti nei palinsesti di molte reti - vedi il caso de La7 che da settembre schiererà in prime time Paragone, Formigli, Floris e Santoro -, i talk show sportivi hanno subito un forte ridimensionamento nel corso degli anni. Sono lontanissimi i tempi in cui Domenica Sportiva e Controcampo si sfidavano dopo il posticipo domenicale a colpi di share e moviole. La maggior offerta a livello pay-tv, l'ulteriore frammentazione delle giornate di campionato, la svolta epocale rappresentata dai social network in cui il "dibattito" calcistico avviene in tempo reale, ha reso obsoleto e ridondante quel tipo di format. Mediaset ha rinunciato al talk della domenica sera in chiaro, puntando tutto sul post-partita su Premium. La Rai ha mantenuto la DS seppur con scelte editoriali "cervellotiche". Sky, massimo finanziatore della Serie A e dei club italiani, ha innovato la discussione calcistica con l'ottimo "Terzo Tempo", uno dei migliori esempi di interattività tra Tv e Social sulla piazza.
Per la stagione 2014/15 saranno poche le novità a livello di palinsesti, diversi invece i cambi di conduzione. Vediamo nel dettaglio quali saranno i programmi di approfondimento dedicati alla Serie A 2014/15 di Sky Sport, Mediaset e Rai Sport.



SKY SPORT - Premesso che Sky Sport, detenendo i diritti "totali" sulla Serie A, può parlare - e di fatto lo fa già, soprattutto attraverso Sky Sport 24 - di calcio e Serie A in modo continuativo nel corso della giornata, ecco alcune novità nella programmazione 2014/15 nella Tv di Murdoch. In realtà si tratta di semplici "cambi di guardia" a livello di conduzioni. Su Cielo, la trasmissione "Stop & Gol" sarà condotta da Bonan al posto di Sabatini (confermati Federica Fontana e Ciro Ferrara). Cancellata l'edizione serale dopo il posticipo.

Altra novità riguarda "Terzo Tempo", al terzo cambio di conduzione nella sua pur breve vita. Dopo Roberta Noè e Alessia Tarquinio, sarà Federica Lodi ad affiancare Mario Sconcerti nelle risposte ai tifosi. Come detto, Terzo Tempo rappresenta a oggi il più riuscito esperimento di connubio Tv-Social. 

MEDIASET -  Come per Sky, non mi soffermo su tutti i programmi pay incentrati sulla Serie A. Di fatto Mediaset mantiene solo un programma di approfondimento calcistico in chiaro: "Tiki Taka - Il Calcio è il nostro gioco". La trasmissione va in onda il lunedì in seconda/terza serata ed è condotta da Pierluigi Pardo. Il comunicato ufficiale aiuta a capire l'impostazione del programma: "In studio tifosi vip, giornalisti, telecronisti faziosi e protagonisti del calcio giocato". Ecco, pur riconoscendo il discreto successo di pubblico ottenuto nella passata stagione, posso affermare che Tiki Taka non è tra le mie trasmissioni preferite (se ne faranno una ragione, immagino). Uscendo per un attimo dall'argomento calcistico, sarà interessante seguire il nuovo programma "Heroes". Andrà in onda su Canale 5 con due appuntamenti settimanali in seconda serata. Dovrebbe essere un programma sullo stile di "Sfide".

RAI SPORT - La stagione televisiva della Rai dedicata alla Serie A comincerà, di fatto, con la ripresa del campionato il weekend del 13-14 agosto. La mancanza dei diritti televisivi  "primari" della Serie A è diventata un problema sempre più evidente per la Rai. Il campionato "spezzatino" e la concorrenza del web hanno svuotato e svalutato gli storici programmi della Rai. Nonostante ciò e nonostante il tendenziale calo dell'ultima stagione in termini di ascolti e share, Viale Mazzini ha confermato tutto il palinsesto: da Dribbling a Stadio Sprint, passando per Sabato Sprint, Novantesimo Minuto e Domenica Sportiva, senza dimenticare "Il Processo del Lunedì", unica "novità" significativa - buoni gli ascolti - delle ultime stagioni. Qui sotto potete trovare il palinsesto settimanale di Rai Sport con i vari cambiamenti a livello di conduzione. Tra le novità, mi soffermo su quella relativa alla Domenica Sportiva. In pochi anni la DS è passata dalla conduzione estremamente competente ed equilibrata di Massimo De Luca a quelle di Paola Ferrari e, ora, di Sabrina Gandolfi. Incomprensibile. Tra gli opinionisti della DS 2014/15 ci sarà Marco Tardelli che si aggiungerà ai soliti Zazzaroni, Civoli, Mondonico e Bacconi. Annunciata una maggior interattività con i social. Sinceramente mi sarei aspettato ben altre novità per un format che comincia a mostrare la corda.

Lunedì
18.15 Rai Sport 1 - Speciale Lega Pro (da venerdì 29 agosto)
21.00 Rai Sport 1 - Il Processo del Lunedì, con Enrico Varriale (dal 15 settembre).

Martedì - Mercoledì - Giovedì
16.00 Rai Sport 1 - Pomeriggio da Campioni
23.00 Rai Sport 1 - Zona 11 pm (dal 16 settembre)

Venerdì
16.00 Rai Sport 1 - Pomeriggio da Campioni
20.45 Rai Sport 1 - Partita Lega Pro

Sabato
13.30 Rai 2 - Dribbling, con Simona Rolandi (dal 13 settembre)
18.00 Rai 2 - Novantesimo Minuto Serie B, con Andrea Fusco (dal 13 settembre)
22.55 Rai 2 - Sabato Sprint, con Monica Matano (dal 30 agosto)

Domenica
17.00 Rai 2 - Stadio Sprint, con Enrico Varriale (dal 14 settembre)
A seguire Rai 2 - Novantesimo Minuto, con Marco Mazzocchi e in studio Jacopo Volpi (dal 14 settembre)
22.35 Rai 2 - La Domenica Sportiva (dal 31 agosto con la conduzione di Sabrina Gandolfi)