lunedì, agosto 12, 2013

Shelly Ann Fraser domina i 100 metri. Valerie Adams al quarto oro Mondiale. Commento 3^ giornata Mosca 2013 (di Vittorio Virgili)

La regina della velocita`e` ancora lei Shelly Ann Fraser.
La jamaicana ha vinto i 100 femminili con uno strabiliante 10.71 con cui ha letteralmente distrutto le avversarie. Seconda a più di venti centesimi Ahoure mentre finisce terza la campionessa mondiale uscente Carmelita Jeter. La Fraser è arrivata a un centesimo dal record dei campionati di Marion Jones squalificata poi per doping qualche anno dopo aver corso 10.70 nel 1999.

Nel lancio del peso femminile tutto come da pronostico con la vittoria di una strepitosa Valerie Adams con un lancio di 20,88 metri. Al secondo posto la tedesca Schwanitz a 20.41 e al terzo la cinese Gong a 19.95.

Grande gara nel salto con l`asta con il tedesco Holdzeppe che ha battuto il favorito Lavillenie con l`ottima misura di 5,89 saltato al primo tentativo. Per il francese solo un secondo posto con 5,89 saltato al terzo tentativo.Terzo il teutonico Otto.

Nei 400 metri femminili gara buttata per Amantle Montsho che non si accorge del recupero dell`inglese Ohuruogu e non porta le spalle avanti sull`arrivo. Stesso tempo per entrambe 49.41 ma l`ex campionessa olimpica di Pechino ha la meglio per pochi millesimi (record nazionale britannico).

Nel lancio del martello vince chi non ti aspetti, il più giovane del lotto, il polacco Fajdek (soli 24 anni). In un colpo solo fa il personale e la miglior prestazione mondiale dell`anno con 81,97. Secondo il favorito per i bookmakers Pars e terzo il ceco Melich. Grandissimo settimo posto per il quarantenne Vizzoni che migliora il suo stagionale con 77.61.

Nei 110hs sontuosa vittoria del colosso Oliver con 13.00 che ritorna ad altissimi livelli dopo 3 anni di scarsi risultati. Male il campione olimpico Merritt - arrivato solo sesto con 13.31 - che non si e`ripreso del tutto dagli infortuni di quest`anno.
Sul podio salgono molto lontani da Oliver l`americano Wilson e il russo Shubenkov.

Vittorio Virgili


immagine AP dal sito http://it.eurosport.yahoo.com