venerdì, agosto 10, 2012

Olimpiadi Londra 2012 - Le Finali del 10 agosto e le speranze azzurre. Boxe, Volley, Settebello e Sarmiento

Terzultimo giorno di gare delle Olimpiadi di Londra 2012. Dopo i due splendidi bronzi nel Nuoto di fondo (Grimaldi) e nell'Atletica Leggera (Donato, con Greco splendido quarto), l'Italia ha raggiunto quota 22 medaglie (19 effettive e 3 da definire nella boxe). 
In questo venerdì 10 agosto si disputano moltissime gare che non assegnano direttamente delle medaglie, ma che possono delineare ulteriormente il medagliere azzurro.

Sono diversi gli eventi da tenere d'occhi per i nostri colori.
In serata, praticamente in contemporanea, per la disperazione della Rai, l'Italvolley disputa la sua semifinale alle 20.30 contro il Brasile. Partita difficile, ma gli uomini di Mauro Berruto hanno disputato un quarto di finale strepitoso contro i favoriti statunitensi. Nella Pallanuoto, alle 20.50, il Settebello di Sandro Campagna sfida in semifinale la Serbia, avversario della finale vinta ai Mondiali di Shangai 2011. Anche qui match molto equilibrato e dal difficile pronostico. Nel Taekwondo, categoria -80kg, Mauro Sarmiento vuole ripetere il podio (allora fu argento) di Pechino. Ce la può fare. 
Nella boxe, invece, Vincenzo Mangiacapre, Clemente Russo e Roberto Cammarelle, già sicuri a medaglia, affrontano le rispettive semifinali. Mangiacapre sfida il cubano Sotolongo alle 15.30. Clemente Russo affronta alle 16.45 l'azero Mamadov, mentre il campione in carica Cammarelle sale sul ring alle 23.30 contro un altro azero Medzhidov (match molto difficile).
Nel nuoto di fondo Valerio Cleri prova a bissare la medaglia di Martina Grimaldi. Impresa che, almeno sulla carta, appare improba. Ma mai dire mai... Infine nella vela, classe 470, Conti-Micol scendono in acqua per la medal race partendo dalla settima posizione. 

Ecco l'elenco completo con i rispettivi orari e gli italiani in gara delle Finali di venerdì 10 agosto (ora italiana):