sabato, luglio 14, 2012

Olimpiadi Londra 2012 - adidas partner ufficiale dei Giochi vestirà 5000 atleti e 11 comitati olimpici


adidas è fornitore ufficiale di abbigliamento e scarpe delle Olimpiadi da più di otto decadi, da quando Adi Dassler fornì le scarpe con i chiodi per i Giochi del 1928. A Londra 2012 adidas continuerà la propria tradizione olimpica come partner ufficiale per l’abbigliamento sportivo delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi. Vestirà con l’abbigliamento più tecnologico, moderno e sostenibile di sempre 5.000 atleti e gli allenatori di 11 comitati olimpici locali (Australia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Bahamas, Belgio, Cuba, Etiopia, Grecia, Ungheria e Trinidad & Tobago).
Per l’Australia, la Francia, la Germania e la Gran Bretagna, adidas ha prodotto una speciale collezione “Design DNA” per riflettere la cultura e la personalità di ciascun paese. Il kit per la nazione ospitante è stato disegnato da Stella McCartney, che è stata nominata Direttrice Creativa. E’ la prima volta nella storia dei Giochi estivi che un brand sportivo internazionale è partner di uno stilista per creare l’outfit da competizione.
Ecco il video di presentazione delle divise ufficiali della Gran Bretagna firmate adidas:


DESIGN E TECNOLOGIA - Ancor prima di un design innovativo, adidas si è impegnata a fornire le più recenti novità per ciascuna disciplina olimpica avendo continuato a sviluppare le proprie tecnologie chiave - TECHFIT™ PowerWEB, ClimaCool™ e adizero – per rendere gli atleti più veloci, più forti e più cool di prima.
Per Londra 2012 adidas ha sviluppato la sua linea di scarpe più leggera di sempre. Quest’anno le calzature da gara sono il 25% più leggere rispetto a quelle di Pechino, inclusa adizero Prime SP, la scarpa da pista più leggera di sempre, solo 99 grammi. La collezione 2012 sarà di un rosso extra brillante (fatta eccezione per la ginnastica) per riflettere l’energia e la passione delle Olimpiadi.
L’abbigliamento TECHFIT™ PowerWEB offrirà ventilazione e traspirabilità potenziata per Londra 2012 così come maggior supporto ai muscoli e un miglioramento della postura degli atleti.
Il sistema di controllo della temperatura di adidas ClimaCoolTM  combina le fibre e i tessuti più avanzati per disperdere il sudore e per mantenere gli atleti freschi e permettere loro di ottenere la massima performance per più tempo possibile. In più le giacche di presentazione saranno caratterizzate dal cappuccio per far fronte alle imprevedibili condizioni atmosferiche di Londra.
Oltre a provvedere alla fornitura per i nostri top atleti come l’eptatleta Jessica Ennis e la nuotatrice tedesca Britta Steffen, adidas fornirà anche i kit a 85.000 volontari, tedofori olimpici e giudici di gara per un totale di quasi un milione di pezzi di abbigliamento.

SOSTENIBILITA’ - La ricerca della migliore performance guida la creazione di tutti i completi da gara adidas, ma la collezione di Londra 2012 è anche la più sostenibile mai realizzata dal brand tedesco. Ogni scarpa contiene elementi riciclati, mentre l’edizione speciale della Fluid trainer che sarà indossata da più di 70.000 “games makers”, i volontari che faranno si che i giochi avvengano, è la scarpa di adidas più sostenibile di sempre.
La collezione di Londra 2012 è il risultato dello sviluppo di 165 nuovi tessuti riciclati creati appositamente per i Giochi olimpici. Il 100% dei kit dei volontari e dei tedofori, e il 96% dell’abbigliamento dello staff del villaggio olimpico sarà ecosostenibile. Per ottenere questo obiettivo adidas ha inoltre riciclato l’equivalente di 1,5 milioni di bottiglie di plastica.

Per tutte le news, le storie, le innovazioni tecniche di Londra 2012 e le foto degli atleti adidas, cliccate qui.