mercoledì, giugno 06, 2012

Londra 2012 - Technogym fornirà le palestre dei Giochi

L'obiettivo dichiarato della spedizione azzurra alle Olimpiadi di Londra 2012 è quello di restare nella Top 10 mondiale (vedi articolo luglio 2011). Un traguardo certamente ambizioso che confermerebbe l'Italia ai vertici dello sport mondiale. 
A 50 giorni dall'inizio delle Olimpiadi, però, il made in Italy ha già ottenuto un importante riconoscimento. Technogym, l'azienda romagnola leader mondiale del settore wellness, ha ottenuto la fornitura esclusiva di tutte e 20 le palestre in cui si alleneranno le squadre nazionali, tra cui quella principale del Villaggio Olimpico (in quest'ultimo caso si tratta di una struttura di 2500mq dotata di circa 300 attrezzature), aperta a tutti gli atleti partecipanti. Gli altri 19 centri, dislocati nei vari campi di gara, sono stati invece studiati per la preparazione specifica delle varie discipline. In totale, quindi, Technogym fornirà circa 750 attrezzature.

I servizi di allenamento forniti da Technogym, nei diversi centri di preparazione, avranno le seguenti caratteristiche.
Attrezzature: tutte le macchine saranno in versione potenziata, quelle cardiovascolari con tv integrata ed accesso internet sul display (soluzione espressamente richiesta dagli atleti, anche per rimanere in contatto, attraverso i social networks, con amici e fans).


Wellness System: gestione computerizzata dell’allenamento, ogni atleta avrà a disposizione una chiavetta contenente l’allenamento personalizzato e tutte le macchine partiranno automaticamente sull’esercizio programmato.

Personal Trainer: verrà messo a disposizione un team di 100 istruttori, provenienti dal network internazionale di personal trainer Technogym (15 paesi per oltre 20 lingue parlate), in grado di assistere gli atleti all’interno delle varie palestre.

I CAMPIONI DI LONDRA 2012 SI ALLENANO CON TECHNOGYM 


La squadra di Technogym Ambassador Londra 2012 è formata da:

Fabio Scozzoli, ranista azzurro recentemente laureato campione europeo e grande speranza italiana nei 100 e 200 rana, nonché frazionista della staffetta 4×100 misti azzurra. Fabio da anni si allena con Technogym nel centro che l’azienda ha allestito presso la piscina di Imola. Molto utilizzati i prodotti Pure Strength per il potenziamento muscolare e Kinesis per un allenamento in grado di coinvolgere tonificazione, equilibrio e flessibilità.

Josepha Idem, la vera e propria mamma delle Olimpiadi, alla sua ottava Olimpiade, in assoluto l’atleta più longeva di Londra 2012 che competerà per l’oro nella gara di canoa individuale. Sefi da sempre è una grande estimatrice dei prodotti Technogym che utilizza nel proprio centro di preparazione di Ravenna. I prodotti più utilizzati: TOP excite, l’armoergometro che garantisce un esercizio completo per gli arti superiori ed il sistema kinesis in grado di simulare la sollecitazione muscolare della pagayata.

Marc Gasol, stella della NBA e pilastro della nazionale spagnola di basket  che a Londra ambisce al podio. Per un cestista la velocità e la capacità di mettere in campo repentine accelerazioni sono qualità fondamentali; Marc utilizza abitualmente i prodotti cardio della linea Excite dotate di numerosi programmi di allenamento ad obiettivo personalizzabili sulle esigenze del singolo atleta. A completamento dell’allenamento cardio, il kit di accessori Arkè di Technogym offre una soluzione competa per il movimento funzionale.

Tim Morehouse, lo schermidore americano, che è stato in grado di portare la scherma all’attenzione del grande pubblico americano. Tim ha conosciuto Technogym durante i giochi Panamericani di Rio 2007 dove si è innamorato di Kinesis, il brevetto Technogym, che grazie ad un sistema di cavi liberi consente di simulare qualsiasi tipo di movimento. Tim, da buon newyorkese, è un’abituale frequentatore del Technogym Store di Greene Street a New York
Sabrina Mokenthaup, la mezzofondista e maratoneta detta “Mocki” dai suoi connazionali tedeschi, ha trovato in Technogym Run Now l’alleato ideale per potersi allenare anche durante i lunghi inverni nordici, sfruttando il tempo di allenamento anche come intrattenimento grazie al display touchscreen VisioWEB che permette di accedere alla TV, al proprio iPhone e ad internet oltre anche a una vasta gamma di programmi di allenamento.
Sophia Warner una delle stelle dello squadrone paralimpico britannico, che compete nel T35. Sophia che utilizza da tempo Technogym per la sua preparazione alle Olimpiadi di Londra 2012 nella propria palestra di Crawley in cui è stata allestita una soluzione completa per l’allenamento della forza.
Chen Yibing, il “principe degli anelli” orientale e capitano della squadra maschile di ginnastica cinese, si prepara alle olimpiadi con Kinesis per mantenere la sua coordinazione, flessibilità e forza ai massimi livelli con la versatilità di oltre 200 esercizi sempre diversi.

Christine Ouroughu, soprannominata “la gazzella dell’Essex”, medaglia d’oro nei 400 mt a Pechino e favorita per ripetersi a Londra davanti al pubblico di casa. In preparazione dei Giochi di Londra 2012 Christine si è dotata di una fornitura completa di prodotti cardio Technogym in grado di accompagnarla durante tutta la fase di preparazione. Run Now, il tapis roulant di punta della linea Technogym è stato il suo compagno di viaggio in vista dei Giochi.