BLOG-IN DENTRO LO SPORT

Commenti e riflessioni sullo Sport e sul rapporto con Tv, Media, Marketing. Presentazione grandi eventi sportivi (calcio, ciclismo, basket, atletica, rugby), Olimpiadi. Inchieste su doping, diritti televisivi, giustizia sportiva. Recensioni libri sportivi. Blog che promuove la #culturasportiva

GIRO D'ITALIA 2013

Il percorso, le tappe, le altimetrie, le salite del Giro d'Italia 2013. Approfondimenti sulle frazioni più importanti, commenti e analisi su squadre, protagonisti e copertura Tv-Media. (foto by Sirotti - Stephill.tv)

TV - MEDIA - MARKETING

Analisi e commenti sul rapporto tra Tv, Media, Marketing e Sport. News e approfondimenti sul business che ruota attorno ad eventi, squadre e atleti. Approfondimenti su Programmi Tv, Editoria, Social Media, Sponsor, Eventi.

CALENDARIO CICLISMO 2013

Tutte le date del calendario ciclistico World Tour 2013. Dalle prime corse stagionali in Australia, alle Grandi Classiche di primavera, dalle Corse a tappe sino al Lombardia. Senza dimenticare i Mondiali italiani: appuntamento a Firenze a fine settembre. (foto by Sirotti - Stephill.tv)

INCHIESTE E SPECIALI

Le Inchieste e gli Speciali di Blog-In. Analisi su Diritti Tv, Bilanci, Fair Play Finanziario Ranking FIFA, UEFA, Giustizia Sportiva, Doping, ecc. Uno spazio per chi vuole andare "dentro lo sport", approfondendone meccanismi, regole e distorsioni.

giovedì, aprile 12, 2012

La nuova maglia del Chelsea 2012/2013 (home kit)

Chelsea e adidas hanno svelato oggi la nuova maglia per la stagione 2012/13 (home kit).

Le tre strisce diventano color oro per celebrare lo straordinario anno di sport della capitale inglese.

Design - Il color oro caratterizza tutti I dettagli della divisa, dai logo di adidas e Samsung allo stemma del club fino al filo oro intorno al collo ed alle maniche. Le tre strisce oro si ritrovano anche su pantaloncini e calze.
Altra novità riguardano le sottili strisce blu oblique sulla parte anteriore della maglia.


giovedì, aprile 05, 2012

Il Team Samsung verso Londra 2012 - 10 campioni azzurri incontrano i fan

Con la campagna “Insieme per una grande emozione”, Samsung sostiene in occasione di Londra 2012 e diffonde attraverso il Team Samsung. E la campagna di comunicazione, che vede insieme  , testimonia la precisa volontà di Samsung di coinvolgere tutti gli appassionati italiani.

Top Sponsor dei Giochi Olimpici dal 1988 nella categoria Wireless Communication Equipment, Samsung si fa portavoce, ancora una volta, di valori positivi come sana competitività, lealtà e determinazione e si impegna nell’ incoraggiare e sensibilizzare sempre più persone ad amare e vivere lo sport in tutte le sue manifestazioni.

In qualità di Partner Ufficiale del CONI e di Casa Italia, Samsung in vista dei Giochi Olimpici 2012 ha costituito il Team Samsung, una squadra di 10 atleti italiani che saranno coinvolti in una serie di attività in Italia e a Londra allo scopo di avvicinare le persone agli sport olimpici, rendendo accessibile a tutti la manifestazione più attesa dell’anno e realizzando il sogno di tanti di vivere in prima persona la magia delle Olimpiadi. Il gruppo di sportivi comprende i campioni della scherma Aldo Montano e Valentina Vezzali; il nuotatore Luca Dotto e la tuffatrice Tania Cagnotto; il capitano della squadra italiana di pallanuoto maschile Stefano Tempesti; il campione di canottaggio Rossano Galtarossa; Silvia Salis ed Elisa Santoni, campionesse rispettivamente nelle discipline del martello e della ginnastica ritmica; Clemente Russo, pugile italiano di fama mondiale; infine, la campionessa paralimpica di equitazione Sara Morganti.

Gli atleti prenderanno parte a diverse iniziative, a cominciare dal roadshow di avvicinamento a Londra organizzato dal CONI, che partirà a fine maggio e toccherà alcune tra le più importanti città italiane dando a tutti gli appassionati la possibilità di conoscere i campioni dello sport prima della loro partenza per le Olimpiadi.

Sul sito internet creato appositamente per l’iniziativa - www.samsung.it/olimpiadi – è possibile accedere a tutte le informazioni e, anche grazie al profilo Facebook di Samsung (www.samsung.it/facebook), seguire in tempo reale gli appuntamenti con gli atleti del Samsung Team nella marcia di avvicinamento ai Giochi.

Il poker è uno sport?

Oramai è noto il poker sta diventando sempre più celebre e più famoso, anche per mezzo della rete e del cosiddetto poker online. Nell'ultimo anno quest'ultimo è stato legalizzato e sul mercato sono presenti una serie numerosa di poker room che hanno ottenuto la licenza AAMS e quindi si parla di sale da gioco legali.
Quante volte sarà capitato di navigare e incontrare la scritta gioca a poker, o partecipa alla partita o guarda le carte sul tavolo. Molte persone decidono di fare di questa disciplina uno sport, ma si tratta veramente di uno sport o semplicemente di brutto vizio?
Può essere confrontato con altri sport definibili mentali, come scacchi, e bridge. Il primo è sicuramente un gioco a informazione completa poiché gli avversari conoscono cosa c'è in campo, vedendo la posizione degli scacchi dell'avversario. Il secondo assomiglia molto al poker poiché si tratta di informazione incompleta, infatti il bridge stesso è stato riconosciuto dal CONI come disciplina sportiva. Differenza bridge-poker: nel primo vince il più forte nel secondo non è detto. Anche in altri sport ci si allena molto, si partecipa a tornei sperando di  vincere il premio monetario. Tutti questi elementi li si ritrova anche nei tornei di poker, la differenza è forse che questo gioco di abilità a volte incentivato dal denaro può diventare un'ossessione. Quindi si è uno sport come altri che richiede disciplina, studio strategico, ma richiede anche tanta fortuna e un buon portafogli.

martedì, aprile 03, 2012

Barcellona - Milan 3-1: le pagelle

Ecco le Pagelle di Milan-Barcellona 3-1, partita di ritorno dei quarti di finale della Champions League 2011/2012. Vittoria meritata dei campioni d'Europa in carica che a fine partita fanno registrare 21 (8 nello specchio) tentativi a rete contro i 3 (1 nello specchio) del Milan. Molte discussioni sul secondo rigore concesso ai blaugrana (generoso, non inventato) per trattenuta di maglia di Nesta, vizio che il grande difensore romano non ha mai perso (vedi Euro 2000 contro l'Olanda). Il Milan nel doppio confronto non ha sfigurato, giocandosela fino al gol del 3-1 di Iniesta. Con l'uscita dei rossoneri l'Italia perde l'ultima rappresentante tra le 16 rimaste in lizza tra Champions ed Europa League. Ennesima stagione da dimenticare per il nostro calcio.

BARCELLONA
VALDES 5.5  
DANI ALVES 6.5
PIQUE' 6
(ADRIANO 6)
MASCHERANO 6.5
PUYOL 6
XAVI 6.5
(THIAGO ALCANTARA 5.5)
BUSQUETS 6.5
FABREGAS 6.5
(KEITA n.g.)
INIESTA 6.5
MESSI 7
CUENCA 6



MILAN 
ABBIATI 6
ABATE 5.5
MEXES 5
NESTA 5.5
ANTONINI 5.5
NOCERINO 6
AMBROSINI 6
SEEDORF 6
(AQUILANI 5.5)
BOATENG 5.5
(PATO n.g. = non guarito)
(MAXI LOPEZ n.g.)
ROBINHO 5.5
IBRAHIMOVIC 5.5