domenica, settembre 04, 2011

Mondiali Atletica Leggera - Daegu 2011- Finale 100 ostacoli: Sally Pearson da urlo (12''28 - video)

Come sottolineato nella cronaca live da Vittorio Virgili (vedi), il 12"28 (nuovo record dei Mondiali, a soli 7 centesimi dal record del mondo realizzato dalla bulgara Donkova in un'epoca assai discutibile) dell'australiana Sally Pearson (ex signorina McLellan) nella finale dei 100 ostacoli a Daegu, rappresenta il risultato più significativo di questi Mondiali. Una prestazione eccezionale per la Pearson, capace già in semifinale di fermare il cronometro sul 12"36. Un'esibizione stilisticamente perfetta e come detto da Franco Bragagna nel suo "Francamente" (vedi), la Pearson è la vera ostacolista. Certo, anche velocista, ma la sua tecnica è ampiamente superiore a quella delle altre velociste prestate agli ostacoli. Secondo e terzo posto per le americane Carruthers e Harper. La meravigliosa gara della Pearson merita di essere rivista più e più volte per ritmicità e armonia del gesto.