mercoledì, luglio 27, 2011

Per chi copia o ripubblica senza autorizzazione i contenuti del Blog...

Navigando in internet mi sono imbattuto in un sito che - senza chiedere alcuna autorizzazione preventiva al sottoscritto - ha ripubblicato interamente alcuni miei articoli, citando alla fine la fonte. In altri casi, alcuni siti hanno ripreso le prime righe dei miei articoli rimandando all'articolo originale per la lettura completa. Il caso in essere, invece, è diverso e dimostra un modo di concepire la rete sbagliato e irrispettoso del lavoro altrui. Peraltro nel DISCLAIMER a fondo pagina ho preso in considerazione tale ipotesi, chiedendo semplicemente una richiesta preventiva.
Non è certo il primo caso di "comportamento poco corretto" su internet, ma per chi scrive con passione ed entusiasmo, trovare i propri articoli pubblicati da altre parti senza previo consenso è assai fastidioso
Come suggerito da diversi autori a cui è capitato in passato di trovare la medesima brutta sorpresa, il primo passo da compiere è quello di contattare il/i responsabile/i del blog/sito chiedendo con toni civili di rimuovere il contenuto copiato. Bene, nel sito "incriminato", nonostante sia prevista questa possibilità (testuale: "Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale avessero qualcosa in contrario, basta segnalarlo al nostro indirizzo e-mail e si provvederà prontamente alla rimozione") non è presente alcun indirizzo mail. Oltre a ciò risulta impossibile lasciare commenti ai singoli post.

Non citerò, almeno in questo post, il sito in questione. Affinché i diretti interessati capiscano che mi riferisco a loro, dico solo che gli ultimi articoli copiati e ripubblicati sono i seguenti:


Perciò, stante l'impossibilità di agire privatamente, chiedo pubblicamente ai responsabili del sito  di provvedere urgentemente ad eliminare dal loro sito tutti i post copiati nella loro interezza - senza  preventiva autorizzazione  - da Blog-In Dentro lo Sport. Qualora ciò non avvenisse pubblicherò il nome del sito con i relativi link, prendendo poi i successivi, opportuni provvedimenti.

Il rispetto per il lavoro altrui è più importante di qualche visitatore in più.

Simone Salvador