lunedì, maggio 03, 2010

Libri & Sport: Armstrong - Il ritorno del sopravvissuto di Maurizio Crosetti

"Ha conosciuto l'abisso ed è riuscito a fuggire prima di esserne assorbito. E' cresciuto abbandonato dal padre e picchiato dal patrigno, è stato quasi sempre solo ed è così che ha accudito la sua rabbia come un fiore in serra.
Il suo corpo è spaventosamente forte, diverso da tutti gli altri: i muscoli producono meno acido lattico del normale, il cuore è più grande. Ma il suo vero motore è il buio, è il dolore dell'infanzia e della malattia. Lì ha trovato la forza.
Ha guardato negli occhi la propria morte e le ha fatto capire che non era il caso. Si sente un sopravvissuto e deve darne testimonianza.
Nessuno, nella storia dello sport è scampato così a un cancro che dava meno di dieci possibilità su cento di sopravvivenza: questo rende unico Lance Armstrong".


E' un breve estratto del libro scritto da Maurizio Crosetti - prima firma di Repubblica - intitolato "Armstrong - Il ritorno del sopravvissuto", uscito lo scorso anno, dopo il ritorno di Armstrong al Tour e dopo la sua prima (e ultima) partecipazione al Giro d'Italia. Un libro che ripercorre interamente la vita del fuoriclasse texano. Dall'infanzia difficile, abbandonato dal padre a due anni e picchiato con una pagaia dal patrigno, alla scoperta del ciclismo, dalla "prima carriera" con la maglia di campione del mondo conquistata a soli 22 anni alla scoperta del "bastardo", un cancro testicolare con 12 ampie metastasi ai polmoni e 2 metastasi al cervello. 10-15 possibilità su cento di vivere. Il ritorno alle corse, i leggendari e inarrivabili 7 Tour de France consecutivi, le donne della sua vita, il primo addio alle corse. La Lance Armstrong Foundation e l'impegno per sconfiggere il cancro. Gli anni da pensionato e il clamoroso ritorno a 38 anni, la sua terza carriera. Il Giro d'Italia 2009 e il terzo posto al Tour de France.
Tutta questa incredibile vita raccontata per date, in ordine non cronologico, attraverso riferimenti storici, nozioni medico-scientifiche, le voci di Armstrong e delle persone a lui più vicine. Soprattutto, però, attraverso la poesia narrativa di Crosetti. Un racconto leggero e appassionante, una biografia romanzata che mette in risalto l'assoluta unicità di Lance Armstrong.

Maurizio Crosetti
ARMSTRONG - IL RITORNO DEL SOPRAVVISSUTO

Baldini Castoldi Dalai editore (2009) - 251 pagine - € 17