lunedì, aprile 19, 2010

Freccia Vallone 2010: percorso e favoriti (Contador protagonista?)

La Freccia Vallone tra tutte le Classiche è quella dall'arrivo più emozionante e spettacolare. Il leggendario Muro di Huy (nella foto Sirotti il giapponese Beppu affronta un tratto al 18%) ha fatto la storia del ciclismo ed è un vero e proprio must per gli appassionati.
Così, per rendere ancora più avvincente il finale di corsa, gli organizzatori hanno deciso di raddoppiare: nell'edizione 2010 che si disputerà mercoledì 21, non più il solo traguardo finale, ma due passaggi sul Muro di Huy. Il primo a 30 km dall'arrivo, il secondo, come puntualmente accaduto, decreterà il vincitore della Freccia. Una variazione che condivido perchè favorirà una selezione maggiore rispetto a quella degli scorsi anni dove tutto si decideva all'ultimo km, con il gruppo compatto che veniva sgretolato dalle pendenze del Muro. E' così possibile immaginare una ventina di uomini che si presenteranno assieme ai piedi dell'ultima ascesa e alla fine a trionfare sarà l'atleta con più forza e gambe, non c'è tattica che tenga.
Oltre al doppio passaggio sul Muro di Huy, l'altra grande attrazione della Freccia Vallone sarà rappresentata dalla presenza di Alberto Contador, dominatore delle medio-piccole corse a tappe disputate fin qui. Le pendenze del Muro potrebbero favorire le accelerazioni del fuoriclasse iberico. Sui 198 km della Freccia, però, si daranno battaglia altri grandi interpreti del ciclismo mondiale, a cominciare da Andy Schleck, Philippe Gilbert,Cadel Evans e Alejandro Valverde. Per gli azzurri, il tentativo di vincere per la 20esima volta la Freccia (nel 1950 si impose Fausto Coppi, mentre Moreno Argentin ha trionfato tre volte) potrebbe essere sferrato da Damiano Cunego, discreto sesto alla Amstel Gold Race di domenica scorsa. Anche Vincenzo Nibali potrebbe ben figurare, ma le pendenze del Muri potrebbero tagliarlo fuori dal discorso vittoria finale. Altri atleti da tenere d'occhi saranno Francesco Gavazzi, Horner e Kolobnev.
Diretta su Eurosport e Raisport Più (canale 227 Sky, digitale terrestre e satellite free) a partire dalle ore 15.00.

PRONOSTICO PERSONALE: Alberto Contador